• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • Cilento, parla al telefono mentre guida e provoca incidente mortale: condannato

Cilento, parla al telefono mentre guida e provoca incidente mortale: condannato

di Redazione

 «Percorrendo la SP278 di Agropoli alla guida della sua auto Mercedes, a causa della velocità sostenuta, superiore al limite di 50 km/h esistente in loco, effettuando una manovra azzardata di sorpasso non consentita ed utilizzando un cellulare, aveva perso il controllo del mezzo, anche a causa delle scadenti condizioni di gommatura degli pneumatici, ed aveva colliso frontalmente con l’autovettura Fiat Punto che viaggiava regolarmente sull’opposta corsia di marcia, provocando la morte del conducente Albino Vincenzo». Si esprime in questo modo la Corte d’Appello di Salerno in merito alla condanna di un 74enne per omicidio colposo. I fatti accaddero sulla via del Mare, la Sp278, che collega via litoranea Agropoli e i comuni della costiera cilentana.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019