Cilento pronto a ripartire ma Governo non ha ancora trasmesso il decreto

Infante viaggi

di Luigi Martino

Il confronto notturno, durato circa due ore, tra il premier Conte e i governatori delle Regioni, secondo quanto apprende l’Adnkronos, la soluzione sulla quale potrebbero convergere prevede un richiamo ai protocolli regionali sia nel testo del Dpcm che negli allegati. Una prima riformulazione del testo avanzata dal governo era stata rinviata al mittente dal fronte dei presidenti delle Regioni. Ora un nuovo accordo sembra più vicino. Ma il governo nazionale non ha ancora trasmesso ai presidenti di Regione il decreto necessario per disciplinare le riaperture. L’ordinanza del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è pronta per la firma. All’interno, come anticipato dal presidente in un video social trasmesso in diretta venerdì, lo slittamento delle aperture di bar, ristoranti e pizzerie a giovedì anziché lunedì. E altre misure. Il documento dovrebbe contenere novità importanti anche per le spiagge.

Intanto negozi al dettaglio, attività per la cura della persona e strutture ricettive, si avvalgono del documento delle Regioni, che contiene indicazioni sulle linee guida, per preparare i locali ad accogliere i primi clienti dopo settimane di stop. Il Cilento scalpita. Gli operatori del settore turistico, tra paure ed entusiasmo misto ad adrenalina, sono divisi. C’è chi apre, nonostante i timori di possibili contagi all’interno di villaggi, alberghi, residence e case vacanza. C’è chi invece ha desistito e ha deciso che quest’anno i cancelli resteranno chiusi. 

  • assicurazioni assitur

Intanto il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ha sottolineato: «Il nostro obiettivo è sempre stato quello di dare regole certe alle attività che da lunedì potranno riaprire e sicurezza a lavoratori e cittadini. Il Governo si è impegnato a richiamare nel testo le linee guida elaborate e proposte dalla Conferenza delle Regioni quale riferimento certo e principale da cui far discendere i protocolli regionali. Ciò assicurerà, peraltro, omogeneità e certezza delle norme in tutto il Paese». Mentre il governatore De Luca, nel pomeriggio di ieri, aveva un po’ anticipato quello che poi si sarebbe andato a profilare: «Aspettiamo la pubblicazione del decreto con le linee guida generali per le riaperture, ma a quanto pare ci sarà un ulteriore passaggio questa sera. Mentre si dice che lunedì si riparte, aspettiamo fiduciosi. No comment».

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro