Cilento, quotazioni case: sale Palinuro e Camerota. Stabile golfo Policastro

367
Infante viaggi

L’Italia è una meta molto amata per le vacanze da parte di turisti stranieri che sempre più spesso sono interessati anche al mercato immobiliare. L’aumento delle presenze turistiche in Italia, inoltre, ha fatto aumentare le richieste di immobili in affitto e di conseguenza questo ha stimolato gli investitori che sempre più si orientano verso l’offerta di affitti brevi. Una novità degli ultimi mesi è il ricorso al mutuo per l’acquisto della casa vacanza ed emerso da un’indagine del gruppo dell’ufficio studio Tecnocasa. Si è considerato il mercato delle seguenti regioni: Lazio, Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia Calabria, Lazio. Le località di mare del Lazio hanno registrato una contrazione del 2,7%. La provincia di Latina mette a segno una contrazione dei valori del 2,5% mentre la provincia di Roma fa -2,2%.

In lieve aumento le quotazioni a Palinuro nella seconda parte del 2018, dove si registra un mercato vivace con una crescita del numero delle richieste e delle compravendite. Si tratta di un mercato di seconde case, alimentato in particolare da professionisti e famiglie in arrivo dalle province di Salerno, Napoli ed Avellino. Da segnalare anche qualche acquisto migliorativo, si tratta soprattutto di famiglie in cerca di soluzioni più ampie. In generale le tipologie più richieste dai turisti sono quelle composte da 2 camere, angolo cottura, un bagno ed uno spazio esterno che può essere un terrazzo oppure il giardino. Valori immobiliari elevati, intorno a 5000 euro al mq, si possono toccare per le soluzioni d’epoca che si trovano nell’area del porto turistico di Palinuro.

Quotazioni di 2000-3000 euro al mq anche per le soluzioni posizionate in via Indipendenza e corso Pisacane, le strade più commerciali della cittadina nel centro. Piacciono anche le abitazioni a schiera, con terrazzo, presenti a Parco dei Pini e valutate in buono stato intorno a 3000 euro al mq. A Centola e Marina di Pisciotta i prezzi sono di 1500-2000 euro al mq. A 15 km da Palinuro si sviluppa Marina di Camerota. I valori immobiliari sono di 2000-2500 euro al mq per le tipologie posizionate in centro città con punte di 3500 euro al mq per le soluzioni ristrutturate e con affaccio esterno presenti su Lungomare Trieste e sul porto turistico. Da segnalare che a Palinuro e a Camerota sono in corso i lavori per l’installazione della fibra ottica.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Quotazioni stabili per le località turistiche del Golfo di Policastro nella seconda parte dell’anno. A Sapri si registra un mercato molto dinamico, tendenza che sembra affermarsi anche nei primi mesi del 2019. La domanda di acquisto proviene sia da famiglie in cerca della prima casa sia da turisti in cerca della casa vacanza. Chi acquista la seconda casa proviene in genere dalla provincia di Napoli oppure dalla provincia di Salerno e si focalizza su tipologie composte da due camere, una sala con angolo cottura ed un bagno. Sempre molto importante la presenza di uno spazio esterno come un giardino oppure un ampio terrazzo ed il budget a disposizione si attesta mediamente tra 100 e 120 mila euro. Tra le zone più ricercate dai turisti ci sono il Lungomare Italia, corso Garibaldi, corso Umberto I, via Kennedy e piazza Plebiscito dove si trovano quotazioni medie per l’usato comprese tra 1500 e 1700 euro al mq, fino ad arrivare a 2000-2200 euro al mq per le soluzioni posizionate in prima fila fronte mare.

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl