Cilento, task force anti-Covid: sanzionati sette negozi, uno chiuso

Infante viaggi

Sette esercizi commerciali sono stati sanzionati e uno è stato sottoposto a chiusura provvisoria. È il bilancio dei servizi straordinari di controllo effettuati in provincia di Salerno nel giorno di Ferragosto. Il piano predisposto dal questore di Salerno, Maurizio Ficarra in seguito alle indicazioni emerse dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, ha visto in campo oltre 250 uomini che hanno presidiato il capoluogo e i centri più gettonati della Costiera Amalfitana e Cilentana. Le forze dell’ordine, oltre a garantire tranquillità e sicurezza a cittadini e turisti, hanno monitorato anche le situazioni che potevano avere riflessi negativi in relazione alle norme anti-Covid. Nel corso della giornata di ieri sono state controllate 1.876 persone, 1.236 autoveicoli e 415 esercizi commerciali. A Salerno, inoltre, un equipaggio dei Nibbio della Questura di Salerno nell’ambito di un controllo effettuato in piazza della Concordia ha sanzionato per violazioni al codice della strada il conducente di uno scooter mentre il passeggero è stato denunciato perché trovato in possesso di un tirapugni.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro