Cilento, tentato rapimento bimbo: aperta inchiesta

di Antonio Vuolo

Nessun tentativo di rapimento, ma solamente il gesto di uno squilibrato. E’ quanto emerge dalle prime attività d’indagine su quanto accaduto sabato sera ad Agropoli, quando un bambino di 6 anni è stato strattonato da una persona sconosciuta, che è poi fuggita alla vista dei genitori del piccolo. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, infatti, ad agire sarebbe stato un uomo con problemi psichici. Tuttavia, i militari stanno continuando a vagliare le telecamere di videosorveglianza della zona per avere più elementi utili per individuare il responsabile. L’uomo avrebbe circa cinquant’anni, indossava delle cuffie e un cappotto nero e ha pochi capelli.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019