Colpita da fucilata mentre è in giardino, si indaga a tutto campo

Panico, attimi di paura. La donna è a terra, c’è sangue. Siamo in aperta campagna, precisamente in via Galdo a Silla di Sassano, nella cittadina dove un mese fa sono morti 4 giovani dinanzi ad un bar in un grave incidente. Questa volta non si tratta di corse folli di automobili, ma di colpi di arma da fuoco. La ricostruzione dei fatti non è ancora stata accertata, ma dalle prime indiscrezioni trapelate dalle indagini delle forze dell’ordine, pare che una donna sia stata colpita da uno sparo di un fucile. La malcapitata – secondo chi indaga – era davanti la propria abitazione quando il cacciatore ha premuto il grilletto.

Il colpo ha raggiunto un arto della donna che si è accasciata al suolo, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto è giunta una ambulanza del 118 che ha trasportato la donna all’ospedale ‘Luigi Curto’ di Polla. Sul caso indagano i carabinieri del nucleo operativo di Sala Consilina, agli ordini del capitano Emanuele Corda. La vittima era cosciente mentre viaggiava in ambulanza e le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni particolari. Il cacciatore è stato fermato e ora dovrà chiarire la dinamica e rilasciare la propria versione dei fatti agli inquirenti. Nessuna pista esclusa.

©Riproduzione riservata