Offerta 2023

L’Agropoli si avvicina al San Paolo. Ad Eboli 1-1. Stesso risultato per Internapoli – Arzanese

| di
L’Agropoli si avvicina al San Paolo. Ad Eboli 1-1. Stesso risultato per Internapoli – Arzanese

Colpo dell’Agropoli che ferma sul risultato di 1 a 1 l’Ebolitana nell’andata delle semifinali di Coppa Italia. I delfini subiscono il gol dell’ex Mollo ma segnano con il bomber ritrovato Apicella, sempre più idolo della tifoseria bianco-azzurra. L’Ebolitana può recriminare per le occasioni sprecate e il rigore fallito da Liccardi ma i cilentani hanno svolto un’ottima gara riuscendo a contenere le minacce eburine e rendendosi anche pericolosi in più circostanze. Il risultato di 1 a 1 ottenuto in trasferta sarà preziosissimo per gli agropolesi che tra quindici giorni ospiteranno tra le mura amiche l’Ebolitana. Al Guariglia, avranno a disposizione due risultati su tre per passare il turno e conquistare la finale che in primavera si disputerà con molta probabilità allo stadio San Paolo di Napoli contro la vincente di Internapoli – Arzanese, che nel pomeriggio hanno concluso l’incontro con il medesimo risultato delle sfidanti, 1 a 1.

Il risultato dà un leggero vantaggio agli ospiti in virtù del gol in trasferta, ma la partita ha dimostrato che tutto può accadere tra due settimane. Sono proprio gli arzanesi a trovare il vantaggio dopo soli nove minuti: Biancolino perde palla, Grezio spizza il cross e Flaminio fa secco Rastiello sul palo lontano. Siciliano è scatenato, capace quasi sempre di saltare l´uomo e calciare con facilità. Il giovane fantasista viene premiato al 22´ quando pareggia i conti con uno splendido calcio di punizione. A 10 minuti dalla fine del match, Biancolino si fa espellere per doppia ammonizione.



©Riproduzione riservata
×