Coronavirus, a Camerota senza motivo, altri 3 denunciati

Infante viaggi

Tre persone sono state denunciate dai carabinieri della locale stazione di Camerota per essersi allontati dai comuni di residenza senza che lo spostamento fosse comprovato da esigenze lavorative, di necessità o salute, come stabilito dal decreto. I tre, un 30enne di Camerota, un 23enne di Castelvolturno e un 67enne di Teggiano, si aggiungono ai due controllati ieri delle forze dell’ordine e denunciati. Tutti non hanno saputo giustificare con motivi validi lo spostamento dal proprio Comune di residenza. I controlli delle forze dell’ordine comandate del maresciallo Francesco Carelli si stanno svolgendo in sinergia con la Polizia Locale e con la Protezione civile comunale per constatare l’emergenza del Covid-19.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur