Coronavirus: azienda del Cilento regala mascherine

Infante viaggi

Il bel gesto arriva dalla ditta Fariello di Ascea: «Chi lo avrebbe mai detto…in 70 anni di attività non abbiamo mai smesso di lavorare, guardando sempre avanti con coscienza e rispetto per il territorio in cui abbiamo operato. Per questo motivo da 70 anni voi ci avete premiato e preferito, rendendoci una tra le migliori realtà del settore nel sud Italia. Vi ringraziamo tutti, uno ad uno. Ora tocca a noi, ringraziarvi. Vorremmo farlo con un piccolo gesto in un momento difficile: le mascherine di protezione. Le regaleremo, sia chiaro, vista la scarsità della reperibilità del prodotto sul mercato. Le regaleremo fino a quando avremo stoffa per produrne e fin quando io e Andreea (e i nostri figli) ce la faremo, vista la nostra scarsa attitudine all’utilizzo delle macchine da cucire. Ne daremo una a contatto, saranno privilegiate le persone più deboli».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur