Coronavirus, Canale 5 trasmette ‘Contagion’: è bufera social

Infante viaggi

di Luigi Martino

«Ma chi è il pazzo sadico che ha deciso di mandare in onda in prima serata un film su una pandemia durante una pandemia? Cioè è come vedere ‘The Flight’ in aereo». «Io credo che un palinsesto più scellerato, insensato e controproducente di quello di stasera di Canale 5 non sia mai stato realizzato in 66 anni di televisione. #Contagion». Solo solo alcuni dei commenti che circolano sui social dopo la decisione di Canale 5 di mandare in onda ieri in prima serata ‘Contagion‘, profetica pellicola di Steven Soderbergh del 2011 con Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet e Marion Cotillard.

  • Vea ricambi Bellizzi

Il film, sceneggiato con la consulenza degli studiosi dell’americano Centers for Disease Control, racconta una terribile pandemia che sembra proprio quella attuale di coronavirus. La scelta di Canale 5 però sembra non essere piaciuta al popolo dei social, che ha scatenato una vera e propria bufera, a volte anche con toni sarcastici, come ad esempio il commento di un utente su twitter: «Avete notato la pochissima pubblicità durante il film #Contagion? Mi sa che gli inserzionisti si sono tenuti alla larga”. Oppure un altro che, con ironico riferimento al governatore della Campania, scrive: «Secondo me è stato De Luca a chiedere di mandare in onda questo Film #Contagion». E l’ironia domina anche nel commento di un altro utente: «Grandissima idea quella di mandare in onda #contagion su #canale5 in piena pandemia! Grandi».

Una voce dal coro però si leva in difesa della scelta dei vertici di Mediaset: «Mr G. Sono l’unico a pensare che invece trasmettere #contagion sia stata una delle poche mosse indovinate e astute fatte da Mediaset nelle ultime settimane?», scrive un utente su twitter.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur