Coronavirus, domenica tragica per il Vallo di Diano: ora i morti sono 15

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Sale a 15 il numero dei decessi per Coronavirus nel Vallo di Diano. Più un caso di morte sospetta. Questa mattina hanno perso la vita prima Alessandro Mollica, 80 anni, partenopeo trasferito a Polla da diversi anni, e poi Colomba Adamo, 86 anni di Sala Consillina. Entrambi erano ricoverati nel reparto Covid-19 dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla e in gravi condizioni da giorni. Da sottolineare che Colomba non era un’ospite della casa di riposo ma si era sentita male in casa e da lì trasportata all’ospedale “Curto”. Inoltre a Polla nella notte ha perso la vita un ottantenne, è stato disposto il rito funebre con il protocollo Covid-19 in quanto era stato in contatto con persone contagiate e in attesa di tampone che verrà effettuato dopo il decesso. Sale dunque a 15 il numero di morti nel Vallo di Diano, 16 se si considera anche il sospetto per l’uomo deceduto nella notte.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur