Coronavirus, non tutte le scuole riaprono

di Luigi Martino

Dopo l’ordinanza del governatore Vincenzo De Luca, che ha chiuso causa emergenza Coronavirus scuole e le università della Campania fino a sabato 29 febbraio (per consentire interventi di disinfestazione straordinaria), anche gli istituti scolastici del Vallo di Diano – salvo ulteriori disposizioni dell’ultima ora – si apprestano a riaprire le proprie porte. Non per tutti gli studenti valdianesi le lezioni riprenderanno però nella giornata di lunedì 2 marzo: per quanto riguarda le scuole di Padula e Buonabitacolo (dove le operazioni di sanificazione si sono concluse oggi) la riapertura è prevista per martedì 3 marzo. In tutti gli altri Comuni del Vallo di Diano invece la riapertura è prevista regolarmente (a meno di novità dell’ultima ora) per lunedì 2 marzo. La notizia la riporta Antonio Sica di Italia2tv.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019