• Home
  • Attualità
  • Coronavirus, Piero De Luca: «In dl aprile ottime notizie per balneari»

Coronavirus, Piero De Luca: «In dl aprile ottime notizie per balneari»

di Luigi Martino

«Il Governo è pronto a prorogare, nel DL Aprile, le concessioni demaniali degli operatori balneari fino al 2033, come annunciato nelle scorse ore dal Ministro Franceschini. È un risultato importante che tiene conto delle esigenze rappresentate anche a me direttamente da tanti operatori di un comparto che contribuisce in modo determinante all’economia turistica italiana e della Campania, generando occupazione ed economia nell’ambito di una filiera nazionale che conta 30mila imprese balneari e 100mila addetti.

Di notevole rilievo anche l’indotto connesso all’agroalimentare, all’animazione e divertimento, al benessere ed alla tutela ambientale». Così il deputato Piero De Luca, capogruppo del Partito Democratico in commissione Politiche europee.

«Il turismo balneare rappresenta – spiega il deputato dem – un tassello fondamentale dell’offerta turistica campana. Le nostre aziende, spesso a conduzione familiare, hanno una lunga tradizione nell’accoglienza e nei servizi e contribuiscono a rendere ancora più gradevole la fruizione del mare e della spiaggia per i concittadini, per i turisti ed i visitatori. Questa proroga assicura ai concessionari una boccata d’ossigeno in un momento drammatico che li vede impegnati nel fronteggiare le conseguenze della pandemia. In applicazione della stessa – continua Piero De Luca – si disporrà necessariamente anche la sospensione delle eventuali procedure dei Comuni che avevano avviato procedure di riassegnazione e riacquisizione delle concessioni balneari. L’obiettivo principale in questa fase è dare certezze agli operatori, e lavorare insieme seguito per un riordino organico del settore in linea con la normativa europea».

‘«Superata l’emergenza – conclude il deputato dem – i concessionari potranno pianificare, grazie alla proroga, gli onerosi investimenti necessari a rendere gli stabilimenti sicuri ed idonei alle nuove esigenze di fruizione. Un impegno che sosterremo a livello nazionale e regionale. La proroga è un primo passo importante, ed un segnale di attenzione ad un comparto decisivo per il Paese».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019