Covid, 50enne muore all’ospedale di Vallo della Lucania

Era affetto da coronavirus. Il cuore di Nicola Taddeo ha cessato di battere per arresto cardiaco. Non ce l’ha fatta il 50enne di Novi Velia ricoverato da una settimana nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. L’uomo, affetto da coronavirus, era stato intubato a seguito del peggioramento delle sue condizioni di salute. L’uomo era sposato. Sotto choc la comunità locale.

©Riproduzione riservata