Covid, si spegne il piccolo focolaio di Pisciotta

Infante viaggi

Buone notizie arrivano nel Salernitano sul fronte del contagio da Covid-19. Innanzitutto tornano di nuovo a svuotarsi i reparti di terapia intensiva degli ospedali specializzati per il trattamento dei positivi. I tre pazienti che erano stati ricoverati nelle ultime due settimane sono stati trasferiti nei reparti di degenza. E non si registrano più infetti da giorni nei piccoli focolai che si erano accesi a Salerno e, soprattutto, a Pisciotta. Rientra dunque l’allarme partito qualche settimana fa dal piccolo borgo cilentano. Il contagio a Pisciotta lo avrebbe portato un medico che, dopo una cena tra professionisti nella sua abitazione di Salerno, sarebbe rientrato in Cilento infetto, insieme alla moglie, anch’essa risultata positiva, e trasmettendo inconsapevolmente il contagio, direttamente e indirettamente, ad oltre 20 persone.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi