• Home
  • Cronaca
  • Controlli mirati sul territorio da parte dei carabinieri del Golfo di Policastro

Controlli mirati sul territorio da parte dei carabinieri del Golfo di Policastro

di Federico Martino

Un pregiudicato di Napoli era stato diffidato, il 26 febbraio 2009, dal mettere piede a San Giovanni a Piro ma, ieri è stato sorpreso dagli uomini del maresciallo Ricotta, della caserma del luogo, aggirarsi per le vie del paese con fare sospetto. Non riuscendo a spiegare il motivo della sua presenza i militari lo hanno denunciato per inosservanza del divieto di ritorno nel comune di San Giovanni a Piro. Mentre a Policastro, Licusati e a Caselle in Pittari, Gli uomini del nucleo operativo carabinieri di Sapri, comandati dal luogotenente Resciniti, in collaborazione con i militari di Vibonati, di Marina di Camerota e di Sanza, con l’aiuto dell’unità cinofila di Pontecagnano, hanno fermato 3 giovani del posto, dopo perquisizioni personali e domiciliari per detenzione di droga, alla fine trovati 12 gr. di hashishe tre di marijana. Sarà applicata sia la sanzione amministrativa che la sospensione della patente di guida a tutti e tre i fermati. A Sapri gli uomini del maresciallo capo Bosco durante controlli sulla circolazione stradale molto serrati per ridurre, quantomeno, incidenti stradali sopratutto per guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti hanno fermato 2 persone, una di 28 e l’altra di 45, ritirando immediatamente la patente di guida, visto che erano tutti e due sotto l’effetto dell’alcool. Infine a Santa Marina in località Santa Barbara gli uomini del maresciallo Gagliardo, della caserma di Vibonati hanno denunciato un uomo di 46 anni per portoabusivo di arma da fuoco. L’uomo che opera nella forestale è stato sorpreso mentre era a caccia con un fucile “Beretta” monocanna calibro 20 e tre richiami per uccelli. Il tutto, comprese 26 cartucce è stato posto sotto sequestro. L’arma è poi risultata regolarmente denunciata ma, il porto d’armi dell’uomo risultava scaduto da 15 anni.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019