• Home
  • Cronaca
  • Orria: ha 105 anni, operata al femore, sta bene

Orria: ha 105 anni, operata al femore, sta bene

di Luigi Martino

Operata al femore a 105 anni: intervento perfettamente riuscito. Protagonista della vicenda è Annita Astone, una anziana donna di Orria, piccolo centro dell’entroterra cilentano, in provincia di Salerno. Ricoverata nei giorni scorsi per la frattura del collo del femore, la donna, nata più di un secolo fa, il primo gennaio del 1905, è stata infatti sottoposta ad un delicato intervento chirurgico dalla equipe di medici guidata da Nicola Capuano, direttore del reparto di Ortopedia e traumatologia del nosocomio vallese. E già questa mattina, dopo neppure ventiquattro ore dall’intervento, la nonna più anziana di Orria ha deciso di fare una breve passeggiata nel reparto, accompagnata dai parenti, dagli amici e dal personale medico e paramedico: un piccolo passo, per un degente anziano, un passo decisivo per una paziente che aveva compiuto sette anni già all’epoca dell’affondamento del Titanic. Intanto, nei prossimi giorni nonna Annina lascerà l’ospedale, come confermato dai sanitari dell’ospedale.

Fonte http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019