• Home
  • Cronaca
  • Da Nocera al Cilento, ospedali senza primari di ortopedia. Cammarano: «Carenza gravissima»

Da Nocera al Cilento, ospedali senza primari di ortopedia. Cammarano: «Carenza gravissima»

di Marianna Vallone

«Da quasi cinque anni in ben quattro presidi ospedalieri della provincia di Salerno, che afferiscono alla rete trauma, mancano i primari di Ortopedia e Traumatologia. Una carenza gravissima, che pesa non poco sulla qualità dell’assistenza e sul destino di numerosissimi cittadini». Così il presidente della Commissione Aree Interne e consigliere regionale M5S Michele Cammarano.

«A seguito di una richiesta di atti al direttore generale della Asl di Salerno Mario Iervolino, abbiamo appreso che a rallentare le procedure sarebbe stata l’emergenza Covid. – aggiunge Cammarano – La pandemia, stando alla nota a firma del dg, avrebbe impedito lo spostamento dei membri della commissione che avrebbero dovuto giudicare i candidati. Un assurdo, tenuto conto che il bando per la nomina dei primari al Dea di Nocera-Pagani-Scafati e agli ospedali di Battipaglia, Oliveto Citra e Vallo della Lucania risale al gennaio del 2018. Ben due anni prima dell’esplosione della pandemia».

«È evidente – precisa e conclude Cammarano – che siamo al cospetto di una evidente negligenza organizzativa. Dalla dirigenza Asl ci aspettiamo ora che ci indichi tempi certi per la riapertura dei termini della procedura, tenuto conto che il trauma, nei paesi occidentali, rappresenta la terza causa di morte dopo le malattie cardiovascolari».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019