Di Maio a Camerota: «Il Cilento è fantastico ovunque»

Infante viaggi

Luigi Di Maio non lascia il Cilento. Dopo la visita a Scario e il lungo soggiorno a Palinuro, il vice premier pentastellato ha raggiunto Marina di Camerota per conoscere la costa dell’area marina protetta degli Infreschi. «Non ero mai stato in questo pezzo di Cilento, se non molto tempo fa. Ma il Cilento è fantastico ovunque» ha detto riferendosi alla zona di Camerota. Era in compagnia della sua fidanzata e di qualche ‘vecchio’ amico del posto. Ha solcato il mare di Cala Fortuna, di Pozzallo, Cala Bianca e Porto Infreschi a bordo dell’imbarcazione della Cooperativa Cilento Mare insieme al comandante Antonio Caiazzo e a Raffaele Ruocco. Poi è stato accolto nel porto turistico di Marina di Camerota dagli altri barcaioli della cooperativa: Marco, Gianpaolo, Alessandro, Gerardo, Federico, Barbara, Luigi. Sono stati loro ad offrirgli l’aperitivo che Di Maio ha condiviso con un gruppo di turisti. Poi di nuovo in barca e via verso la spiaggia della Marinella di Palinuro per il rientro a casa.

©Foto Luigi Martino. Riproduzione vietata

  • Assicurazioni Assitur

©Riproduzione riservata

Assicurazioni Assitur