E-Twinning, gemellaggio elettronico con Turchia e Romania per gli studenti di Torre Orsaia

320
Infante viaggi

di Marianna Vallone

Un gemellaggio elettronico che parte dal piccolo centro cilentano di Torre Orsaia e raggiunge e va oltre i Paesi d’Europa. Si chiama “17 Sustainable Development Goals” il progetto eTwinning al quale hanno partecipato gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Torre Orsaia delle classi I, II e III A, in gemellaggio elettronico con tre scuole turche (Eskişehir Anadolu Lisesi di Eskişehir, Gazi Anadolu Lisesi di Ankara e Beylikdüzü Sosyal Bilimler Lisesi di Instambul) e una rumena (Liceul GEP di Satu Mare).

I ragazzi hanno realizzato insieme un calendario, un ebook di racconti per bambini dal titolo “The World’s Greatest Super Heroes”, una raccolta di poesie acrostiche, una virtual gallery sull’obiettivo di sviluppo sostenibile, e anche una canzone, (puoi vedere qui) realizzata con la supervisione della scuola e la collaborazione del docente di Educazione Musicale, Nicola Napolitano.  

  • assicurazioni assitur

Il progetto ha avuto come finalità quella di mettere in grado gli studenti di conoscere gli obiettivi di sviluppo sostenibile affinché possano essere il motore del cambiamento e contribuire in modo determinante al raggiungimento di  ogni singolo obiettivo di sviluppo sostenibile.

A guidarli la docente di inglese Ester Gasparro, che dal 2016 partecipa attivamente alla comunità educativa eTwinning di cui è da alcunni anni ambasciatrice per la regione Campania. «Il progetto, a mio avviso, ha avuto un grosso impatto sugli studenti che, a parte i risultati in termini di conoscenza della tematica oggetto del progetto, hanno potuto sviluppare numerose altre competenze trasversali. – ha spiegato – Penso alle competenze digitali con la scoperta di strumenti e app anche innovativi, come  EduSpace per la realtà virtuale o StoryJumper per lo storytelling, e soprattutto alle competenze comunicative da mettere in campo per  cimentarsi in scambi di email con docenti di altre scuole, per scrivere post nei forum, per partecipare a seminari ed incontri online, per produrre testi per poesie, racconti , canzoni».

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro