• Home
  • Sport
  • Buone notizie in casa Gelbison alla ripresa degli allenamenti. Adesso si pensa alla prima di campionato

Buone notizie in casa Gelbison alla ripresa degli allenamenti. Adesso si pensa alla prima di campionato

di Luigi Martino

Dopo il difensore Antonio Ietto (1988), rientrato in squadra già nella gara di Capaccio, anche il centrocampista Francesco Santonicola (1988) e il portiere Armando La Mura (1990) si sono riaggregati al gruppo, pronti a mettersi a disposizione del neo tecnico Infantini.
La preparazione in vista dell‘esordio in campionato, fissato per domenica prossima allo "Squitieri" di Sarno (ore 16), continuerà oggi pomeriggio con una seduta in palestra che sarà seguita da un allenamento tattico presso il campo sportivo di Moio della Civitella. Inoltre la S.S.D. Gelbison Cilento comunica di aver perfezionato gli ingaggi di cinque nuovi calciatori che sono già a disposizione di mister Infantini. Tra questi segnaliamo i ritorni di Rossano Lamanna (1986), attaccante, già alla Gelbison nella stagione 2006-2007, Maurizio De Cesare, (1986) attaccante, anch‘egli facente parte della rosa nell‘anno della storica promozione, e Marco Di Genio (1989), centrocampista, cresciuto nelle giovanili rossoblu.
A loro si aggiungono il cantrocampista Davide Fioraso (1982,nella foro a lato), calciatore con lunghi trascorsi in serie D, l‘anno scorso in forza alla Battipagliese, e Gennaro Del Prete (1988), centrocapista esterno, anch‘egli con trascorsi in Interregionale con la maglia dell‘Aversa Normanna, l‘anno scorso in forza all‘Alba Nocerina nel campionato di Promozione.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019