Elezioni a San Giovanni a Piro, il Comitato Terra Nostra apre sede elettorale

302
Infante viaggi

A tre mesi dal voto, salvo ulteriori slittamenti, il Comitato Terra Nostra apre la propria sede elettorale a San Giovanni a Piro. «Un “cantiere” politico per la gente, uno spazio per raccogliere le istanze dei cittadini e sviluppare insieme le proposte che entreranno a far parte del programma elettorale», lo definisce il comitato. Sarà aperta per ora due giorni a settimana il mercoledì ed il venerdì dalle 17 alle 20.

«Dobbiamo capire oggi dove vogliamo essere tra vent’anni – ha dichiarato Alberico Sorrentino portavoce del Comitato – abbiamo scelto questa sede a pochi passi dal Municipio per esercitare un controllo anche “fisico” sull’attuale amministrazione che in tempi normali avrebbe già terminato il suo mandato elettorale, un controllo necessario per chi ha fatto della “poca” trasparenza e del clientelismo un faro della propria azione politica».

  • assicurazioni assitur

«Proveremo a dare anche dei servizi al cittadino avvalendoci della competenza dei membri del comitato – continua Sorrentino – saremo uno “sportello attivo del consumatore” per problematiche inerenti eventuali disservizi e per le cartelle esattoriali».

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur