• Home
  • Politica
  • Elezioni in Campania, big e polemiche: tutti gli scenari

Elezioni in Campania, big e polemiche: tutti gli scenari

di Luigi Martino

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, leader di Impegno Civico, e il capo del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte entrambi capilista, ma non in diretta competizione tra loro (a sfidare Di Maio sarà l’ex ministro Sergio Costa); l’ex presidente del Senato, Marcello Pera, alla guida del listino di Fratelli d’Italia; l’anti De Luca Severino Nappi capolista per la Lega.
Sono alcuni dei nomi che scenderanno in campo nelle prossime Politiche in Campania, dove sono molti i big schierati, ma non mancano le polemiche (come quella, in FdI, dell’esclusione della supervotata consigliera regionale Carmela Rescigno).

Silvio Berlusconi è capolista al Senato per Forza Italia a Napoli, nella lista con alle spalle la senatrice di Bologna Anna Maria Bernini. Alla Camera, dietro Antonio Tajani, ci sono invece, rispettivamente, la consigliera regionale Annarita Patriarca e la compagna del Cavaliere Marta Antonia Fascina.


Per il Pd, corrono in Campania i ministri uscenti Franceschini e Speranza. Con loro l’ex segretaria Cgil Susanna Camusso e il segretario Pd di Napoli Marco Sarracino.
La senatrice Sandra Lonardo, moglie di Clemente Mastella, sarà capolista del listino al Senato per il Collegio Campania 2 della lista “Mastella Noi Centro”. Il Movimento Cinque Stelle candida nel Collegio Uninominale Eboli Cilento Dario Vassallo, fratello del sindaco pescatore ucciso nel 2010.
Mara Carfagna, ministro per il Sud, guiderà il secondo listino per l’elezione alla Camera 2 di Azione ed Italia Viva, e in campo ci sarà per la Camera 1 come capolista l’ex capo di Stato maggiore della Difesa Vincenzo Camporini. Italexit di Paragone schiererà invece la poliziotta no-green pass Nunzia Schilirò.
Fiorella Zabatta e il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli saranno i capilista delle liste Campania 1 della Camera di Europa Verde che si presenta alle Politiche assieme a Sinistra Italiana: tra gli altri nomi Peppe De Cristofaro, già deputato di Sinistra Italiana, e Ilaria Cucchi.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019