• Home
  • Cronaca
  • Bimba schiacciata dal cancello, profonda commozione ai funerali

Bimba schiacciata dal cancello, profonda commozione ai funerali

di Luigi Martino

Si sono celebrate a Buonabitacolo le esequie di Luana Modestino, la bimba di poco più di due anni morta schiacciata da un cancello in ferro fuoriuscito dal binario. A darle l’estremo saluto tantissima gente che si e’ stretta al dolore dei genitori, del fratellino Pasquale e di tutti i parenti. A conclusione del rito funebre, celebrato nella chiesa madre della SS. Annunziata dal parroco don Antonio Garone, si è formato un lungo corteo che ha accompagnato la piccola bara bianca al locale cimitero. Prima di essere portata in chiesa, la bara della piccola Luana giunta nella giornata di ieri dall’ospedale Santobono di Napoli è stata esposta nell’abitazione di famiglia così come richiesto dai genitori.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019