Esplode fuoco pirotecnico alla festa del paese: tre persone ferite, c’è anche un bimbo di 5 anni

Tragedia sfiorata alla festa in onore di San Vito che si è tenuta ieri sera a San Gregorio Magno. E’ esploso un fuoco pirotecnico ad altezza uomo e ha ferito tre persone. Secondo la ricostruzione dei carabinieri che indagano sul caso, intorno alle 23 è partito il fuoco, si tratta probabilmente di un bengala, che è scoppiato ferendo una donna di 35 anni di San Gregorio, un ragazzo di 27 anni sempre del posto e un bambino di 5 anni di Cava de’ Tirreni. Tutti e tre i feriti sono stati accompagnati d’urgenza all’ospedale San Francesco d’Assisi di Oliveto Citra. Le loro condizioni non destano preoccupazioni, ma restano sotto controllo dei medici. In paese sono accorsi immediatamente i carabinieri della stazione locale. Il materiale pirotecnico è stato sequestrato. Gli inquirenti hanno poi scattato alcune fotografie per cercare di ricostruire il fatto nel modo più dettagliato possibile. Le indagini proseguono agli ordini del maresciallo Santo De Rosa.

©Riproduzione riservata