A Casal Velino parte il progetto “Villaggio della Legalità”

Arriveranno lunedì  13 giugno alle ore 10,00 ad Acciaroli una delegazione di bambini provenienti da Casal Velino dove è in corso l’evento organizzato dalla Bimed, dalla Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo in collaborazione con il MIUR e la Fondazione Giovanni e Francesca Falcone che porta il nome di “W i Bambini. Il Villaggio della Legalità”.
Gli studenti arriveranno a bordo del Cilento Explorer e una volta raggiunta Acciaroli saranno accolti sul porto da Antonio Vassallo neo assessore e figlio del compianto Sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, dai rappresentanti dell’ Amministrazione Comunale e da una delegazione di forze dell’ordine.
La visita dei 75 bambini ha lo scopo di rendere omaggio ad Angelo Vassallo, mira a sensibilizzare le coscienze dei più giovani sul tema della legalità intesa come rispetto delle istituzioni, delle regole di vita, dell’ambiente e della realtà circostante.
Sarà assegnato a questi giovani studenti della scuola primaria il compito di depositare una corona di fiori per ricordare il Sindaco Pescatore  e porgere un saluto affettuoso e sincero alla famiglia Vassallo. Sempre nella stessa mattinata è previsto l’arrivo degli studenti dell’Istituto Superiore “Galizia” di Nocera Inferiore e dell’Istituto “Alfano I” di Salerno. Anche loro animati dallo stesso spirito si recheranno al Cimitero di Pollica per mostrare la propria solidarietà nei confronti del compianto Sindaco.
Nella giornata di mercoledì, sempre ad Acciaroli si svolgerà un’altra iniziativa in nome della legalità e del rispetto dell’ambiente. Questa volta la Fondazione “Angelo Vassallo”, Il Comune di Pollica ed il Circolo Nautico di Acciaroli , grazie all’intervento programmato di sub esperti , ripuliranno interamente i fondali del porto della celebre località balneare cilentana.