Finanza, cambio al comando della tenenza di Vallo della Lucania

Infante viaggi

Dopo due anni trascorsi al comando della Tenenza cilentana, il capitano Giuseppe D’Agostino lascia Vallo della Lucania per trasferirsi a Genova, presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, il reparto incaricato delle indagini più complesse in Liguria, dove si occuperà soprattutto di attività di verifica in materia fiscale. 

Durante il periodo trascorso nel Cilento, l’Ufficiale ha seguito in prima persona e portato a termine importanti investigazioni nei principali comparti d’interesse istituzionale, in particolare nella lotta alle frodi fiscali e nel contrasto agli illeciti nel settore della spesa pubblica. 

  • assicurazioni assitur

Proprio poche settimana fa, sotto la sua direzione, si è conclusa l’operazione “Piazza Pulita”, sul fallimento della “Yele S.p.a.”, una delle maggiori società di gestione dei rifiuti in Campania, nel cui ambito le Fiamme Gialle vallesi hanno eseguito un sequestro preventivo per oltre 20 milioni di euro, con 29 indagati, tra amministratori, componenti degli organi di vigilanza e consulenti dell’impresa, accusati di bancarotta, frode fiscale e falso in bilancio. 

Gli succede il Tenente Fabio Tufano, di origini napoletane, che giunge a Vallo forte dell’importante esperienza professionale maturata in Umbria, dove ha comandato la Tenenza di Orvieto. 

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro