Futani, niente quote rosa. Tambasco e Delli Santi: «Sindaco ripristini legalità»

Il geom. Rodrigo Tambasco e l’avv. Marco Delli Santi, esponenti del partito Democratico, dopo l’insediamento del consiglio comunale di Futani e della giunta con a capo il sindaco Aniello Caputo, hanno rilasciato alcune dichiarazioni rilevando il mancato rispetto della rappresentanza di genere femminile nella nuova giunta comunale di Futani: «Con avviso pubblico prot. n. 1777/2019 del 03/06/2019, a firma del sindaco, si richiedevano manifestazioni d’interesse e disponibilità per la nomina ad assessore di sesso femminile del Comune di Futani. Alla scadenza di tale avviso, nonostante siano pervenute più domande e dichiarazioni di disponibilità femminili, il Sindaco ha proceduto a nominare una giunta mono genere, formata da soli uomini. Ciò é in contrasto con la legislazione in materia e la più recente giurisprudenza sul punto, che prevedono la necessità di nominare nella giunta comunale, anche nei piccoli Comuni, rappresentanti di entrambi i sessi.  Auspichiamo quanto prima il ripristino della legalità».
©Riproduzione riservata