Gambero Rosso: 2 pasticcerie cilentane premiate con “tre torte”

| di
Gambero Rosso: 2 pasticcerie cilentane premiate con “tre torte”

Sono sul podio delle migliori pasticcerie d’Italia, entrambe premiate con Tre Torte, ovvero il massimo riconoscimento della guida Pasticceri&Pasticcerie di Gambero Rosso, giunta quest’anno alla dodicesima edizione. Nel Gotha delle eccellenze c’è la Pasticceria Agricola Cilentana di Pietro Macellaro a Piaggine e Maison Manilia di Giuseppe Manilia a Montesano sulla Marcellana. Sono soltanto 29 i locali che ottengono il massimo riconoscimento delle Tre Torte, una riconferma per entrambi i pasticceri, da anni tra i big dell’arte dolciaria italiana.

 Pasticceri & Pasticcerie 2023 di Gambero Rosso è la guida che racconta i grandi nomi dell’arte dolce nazionale e le realtà più interessanti che di anno in anno vanno ad arricchire il panorama. La presentazione si è svolta oggi a Palazzo Albergati, a Bologna (qui per rivederla in streaming sulla pagina FB).  

Giuseppe Manilia

Il maestro pasticciere di Montesano sulla Marcellana si riconferma ancora una volta tra i migliori d’Italia. La sua pasticceria a Montesano Scalo è un tempio di perfezionismo, gustativo ed estetico, dove niente è lasciato al caso. Eleganza nella forma, esplosione di gusto nella sostanza. Realizza straordinari cioccolatini, torte, lievitati. (Tre Torte – Gambero Rosso con punteggio 94)

Pietro Macellaro

Il laboratorio di Pietro Macellaro si trova a Piaggine. La sua è una pasticceria che valorizza l’unicità del territorio. Partendo dalla valorizzazione dei prodotti (molti dei quali sono coltivati nella sua azienda agricola), il pasticcere e maître chocolatier sperimenta continuamente, fino a raggiungere l’eccellenza. Celebri e pluripremiate le sue praline, le torte agricole ai grani antichi, i macaron, le monoporzioni e i lievitati. (Tre Torte – Gambero Rosso con punteggio 93)


©Riproduzione riservata