Offerta 2023

Omignano: era stato ritrovato col cranio fracassato, si indaga sull’accaduto

| di
Omignano: era stato ritrovato col cranio fracassato, si indaga sull’accaduto

 È giallo sulla morte di un uomo di Omignano Scalo, nel Cilento. L’uomo, M.P., di 71 anni, era stato ritrovato in coma, nei pressi dell’abitazione della figlia lo scorso 9 marzo, con il cranio fracassato.

Deceduto in ospedale, sulla vicenda la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania ha aperto un’inchiesta. Al centro dell’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Alfredo Greco, le cause che hanno portato alla morte dell’uomo.

Si cerca infatti di chiarire in che modo l’uomo, vedovo da due anni, si sia procurato le gravi ferite al cranio che ne hanno provocato la morte. Sulla vicenda, sulla quale non ha fatto luce neppure l’autopsia disposta dalla Procura vallese, indagano adesso gli uomini della sezione Investigazione Scientifica dei carabinieri di Salerno e i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania.

 

fonte: il mattino



©Riproduzione riservata
×