Halloween, ad Agropoli divieto di sparo di petardi e bombolette spray

41
Infante viaggi

Multe fino a 500 euro per chi spara petardi o usa bombolette spray nella notte di Halloween. L’ordinanza è stata firmata ad Agropoli dal sindaco Adamo Coppola e prevede il divieto, dalle 17:00 alle 24:00 del 31 ottobre, di gettare in luogo pubblico o di lanciare o spruzzare oggetti o sostanze imbrattanti o liquidi di qualsiasi genere quali schiume, coloranti, palloncini pieni d’acqua, uova, farina, ortaggi.

In ambito urbano – spiega l’ordinanza – è fatto divieto di usare petardi, cartucce o altri artifizi, fuochi pirotecnici, che possano arrecare danno e molestia a persone, animali o cose, in particolare ai veicoli. Nei luoghi dove si svolgono feste pubbliche o manifestazioni nelle vie pubbliche, è divieto portare o utilizzare contro qualcuno oggetti, pistole ad acqua, e qualsiasi altro oggetto come randelli, catene, corpi contundenti. Inoltre si è obbligati a togliere la maschera qualora indossata, ad ogni invito degli agenti di pubblica sicurezza.

In questi orari – si legge ancora nell’ordinanza – è divieto somministrare, vendere e consumare bevande alcoliche in bottigliette di vetro o lattine, che invece potranno essere consumate solo negli esercizi commerciali.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Qui l’ordinanza integrale

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl