Il mare e i tramonti: ecco gli ‘affetti stabili’ che i Cilentani si sono ripresi

©Luigi Martino
Infante viaggi

di Luigi Martino

Provate a fare un sondaggio e a chiedere ad un abitante qualsiasi della costa del Cilento qual è la cosa che gli è mancata di più nel corso del lockdown della fase 1 attuato per contrastare l’emergenza sanitaria del Covid-19. Noi non l’abbiamo chiesto proprio a nessuno ma ci prendiamo la briga, con una buona dose di presuntuosità, di affermare che il mare e i tramonti sulle spiagge del Cilento, sono senza ombra di dubbio i momenti più ricercati dall’inizio della fase 2 e quindi i più sognati durante la fase 1. Ed ecco che quando il premier Giuseppe Conte ha annunciato che la visita ai congiunti stava per materializzarsi per tutti, i Cilentani hanno esultato come se la Nazionale di calcio avesse segnato un gol. I loro ‘affetti stabili’ sono innanzitutto il mare, poi le spiagge e i tramonti con il sole che si tuffa in acqua e colora il cielo con delle tempere bellissime. E allora occhi dritti verso l’orizzonte e smartphone bene impugnato tra le mani. Abbiamo imparato tutti ad usarlo. E ora le foto del Cilento, quelle con gli hashtag giusti, sono tra quelle di tendenza sui social più in uso. Prossimo step? Tuffarsi. I più coraggiosi c’hanno già provato. Per gli altri è solo questione di temperature.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi