Festa dell’Immacolata, apertura straordinaria dei musei della provincia di Salerno

Infante viaggi

In occasione della giornata festiva di domenica 8 dicembre la Provincia di Salerno ha disposto l’apertura straordinaria di tutti i Musei provinciali, ad eccezione del Museo archeologico provinciale di Nocera Inferiore e dell’Area archeologica di Fratte.

Il settore Pianificazione strategica e Sistemi culturali della Provincia, diretto da Ciro Castaldo, con il supporto del consigliere provinciale ai Beni Culturali, Paky Memoli, si sono attivati per consentire l’apertura al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 14.00 del Museo archeologico provinciale di Salerno, della Pinacoteca provinciale, del Castello Arechi, del Museo della Ceramica di Villa Guariglia e RAAP di Villa de Ruggiero. Invece il Museo archeologico della Lucania Occ. di Padula sarà aperto dalle ore 9.00 alle ore 18.45.

  • Assicurazioni Assitur

«Cerchiamo di rendere fruibili – dichiara il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese – i nostri spazi museali nell’occasione della giornata dell’Immacolata, pur essendo giornata festiva, al fine di intercettare i flussi turistici che nel ponte di inizio dicembre sono previsti sul nostro territorio. Tutto il settore si impegna in un considerevole sforzo organizzativo nonostante la forte carenza di personale a cui siamo costretti».

©Riproduzione riservata

Assicurazioni Assitur