• Home
  • Attualità
  • Inaugurato l’asilo nido di Giungano, con Orlotti anche Alfieri e Iuliano

Inaugurato l’asilo nido di Giungano, con Orlotti anche Alfieri e Iuliano

di Luigi Martino

Taglio del nastro a Giungano per il nuovo asilo nido realizzato nell’ambito delle attività del Piano di Zona Ambito S07 con sede a Roccadaspide. La struttura si trova in località San Giuseppe a Giungano nei pressi dell’area industriale, in una zona strategica per il territorio, a poca distanza dalle principali via di collegamento con i centri più importanti del territorio. Una struttura di straordinaria importanza per le famiglie che lavorano, e che da oggi potranno contare su una struttura nuova, moderna, che si candida a diventare punto di riferimento non solo per Giungano, ma anche per i comuni vicini. I locali che ospitano l’asilo nido sono stati completamente sistemati a cura del comune retto da Giuseppe Orlotti, e arredati con culle nuove e complementi di arredo, funzionali alle esigenze dei bambini.

Si ampliano così i servizi resi dal Piano di Zona Ambito S07, che negli ultimi mesi, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, ha continuato ad offrire servizi ai cittadini, e che ha inaugurato anche altre strutture per l’infanzia nei vari comuni del territorio. All’inaugurazione erano presenti anche il sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano, e di Capaccio Paestum Franco Alfieri. Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino Giuseppe Orlotti e dalla responsabile dell’ufficio di piano, Fulvia Galardo, nel poter offrire alle famiglie del territorio una opportunità di crescita e socializzazione per i bambini, favorendo anche l’affermazione della donna nel lavoro e nel sociale.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019