Capaccio, investito bambino di 7 anni. E’ grave

Infante viaggi

Il tragico episodio si è verificato a Capaccio Paestum. Il bambino stava attraversando la strada quando è stato investito da un furgone. Stando a quanto ricostruito sinora dai carabinieri il piccolo era in compagnia del padre, un pasticciere di Salerno, per un giro di consegne di prodotti dolciari in alcuni alberghi della città dei templi. Padre e figlio stavano attraversando la strada quando un furgone ha falciato il bambino, scaraventandolo a terra. Chi guidava il furgone non si è fermato a prestare soccorso. Il pirata a bordo del furgone è fuggito via.

L’impatto è stato terribile. Sul posto sono prontamente giunti gli uomini del 118 che hanno immediatamente trasportato il piccolo all’ospedale di Agropoli. Da qui è stato in seguito trasferito presso l’ospedale Santobono di Napoli. La prognosi è riservata, ma il bambino ha sicuramente riportato un trauma cranico e i medici temono per la vita del piccolo. Intanto, sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della stazione locale di Capaccio e quelli della compagnia di Agropoli, che sono alla ricerca del pirata della strada.

  • assicurazioni assitur

Resta da chiarire se la tragedia sia da imputare ad una distrazione del genitore. Sicuramente l’investitore che, essendo comunque scappato senza prestare soccorso, ha commesso un reato.

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro