Montesano Sulla Marcellana l’amministrazione Comunale promuove sempre più le attività del MUDIF

L’Amministrazione Fiore di Montesano, con deliberazione di Giunta Comunale del 23.06.2011, ha deciso di continuare a sostenere le attività del museo didattico della fotografia con sede presso il Convento Cappuccini di Montesano partecipando, con ruolo di cabina di regia, con l’aiuto dell’Associazione il Didrammo, al bando storico-artistico e culturale 2011 promosso dalla Fondazione per il SUD.
Il bando mira a promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico e culturale e ad assicurarne le migliori condizioni di tutela, utilizzazione e fruizione in chiave di sviluppo sociale ed economico. A tal riguardo, interviene Donato Fiore Volentini, sindaco di Montesano: “L’Amministrazione deve partecipare a tutte le opportunità per il rilancio storico del nostro paese e nel contempo sviluppare progettualità che siano produttive ed efficaci per la valorizzazione del nostro patrimonio di particolare pregio. Il Mudif di Montesano, unica struttura di tal genere a sud di Salerno, ha la particolarità di approfondire la memoria a livello interprovinciale coinvolgendo sia Vallo di Diano che Val d’Agri”.
Sull’argomento interviene anche Giuseppe Rinaldi, vice- sindaco che è anche assessore alla Cultura: “Le attività culturali rappresentano la linfa vitale di una comunità. Il Mudif nella sua portata didattica e di valorizzazione dell’identità territoriale rappresenta una risorsa valevole di essere sostenuta. Svolgere il ruolo di cabina di regia per la partecipazione al Bando per la promozione della conoscenza del patrimonio storico-artistico e culturale è un primo intervento progettuale che va inserito in un disegno culturale più ampio che sia capace di rappresentare profondamente la nostra identità”. Continua Rinaldi: “Il Bando della Fondazione per il Sud è molto interessante, non a caso diversi partner come Scuole, Associazioni, Consorzi ed altri hanno aderito convintamente e a loro va il ringraziamento di tutta l’Amministrazione Comunale”.