Impiegato si impicca in Comune

Infante viaggi

Impiegato suicida al Comune di Ispani. Un dipendente del piccolo centro salernitano, un migliaio di abitanti, si è tolto la vita nel palazzo di città. Giuseppe S., il nome dell’uomo, si è impiccato con del filo elettrico nell’archivio del municipio, nel giorno delle consultazioni elettorali. A fare il macabro rinvenimento è stato un collega di lavoro.

  • assicurazioni assitur

Le indagini – Giuseppe S., cinquantenne, era un ragioniere, sposato con quattro figli, in questi giorni era impegnato proprio nell’ufficio elettorale del comune. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Vibonati e gli uomini della compagnia di Sapri. Sulla vicenda indaga la procura della repubblica di Sala Consilina.

assicurazioni assitur