Jennifer Lopez vuole vivere in Italia, il sindaco di Sanza la invita nel suo paese

La felicità secondo Jennifer Lopez è lontano dai riflettori: vivere in un paesino in Italia e mangiare pane. La popstar e attrice parla a Vanity Fair del suo futuro, ma anche della possibilità di dire addio a Hollywood per vivere una vita semplice. «Mi piacerebbe – dice – vivere in un posto fuori dagli Stati Uniti, in un paesino in Italia, oppure dall’altra parte del mondo a Bali. Vorrei iniziare un’altra vita che sia un po’ più semplice e organica, andare in bicicletta e comprare il pane». La notizia che JLo, che da poco ha compiuto 50 anni, abbia detto che sogna di cospargere il pane di marmellata e vivere in Italia ha incuriosito il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito.

«Comprensibile il desiderio della Lopez – ha dichiarato Esposito – come si fa a non desiderare di vivere in uno dei nostri piccoli borghi, dove ancora è possibile incontrare e dialogare con le persone, sedersi su una panchina al tramonto e godersi la bellezza del creato; oppure come ha detto lei stessa, recarsi in bici al forno del paese, godere dei profumi inebrianti del pane appena sfornato e poi fermarsi a chiacchierare con il panettiere. Tutto questo ed anche di più la signora Lopez lo può trovare a Sanza, dieci minuti dal mare, a pochi chilometri dalla vetta della Campania, tra natura meravigliosa e paesaggi mozzafiato. Magari se decide di venire ad abitare in Italia, la ospitiamo volentieri a Sanza».

©Riproduzione riservata