La piccola Vittoria commuove: un disegno per dire grazie alla mamma che studia per diventare vicebrigadiere dell’Arma

di Pasquale Sorrentino

Un disegno che immortala la sua mamma seduta davanti ad una scrivania con un sorriso e dei libri sparsi di qua e di là. L’autrice è Vittoria, bambina di 8 anni di Sala Consilina, figlia di mamma Rossella, carabiniere della Compagnia Sala Consilina. Un disegno che ha emozionato il cuore di quanti hanno avuto modo di vederlo e che è stato realizzato dalla piccola Vittoria durante i lunghi giorni di studio della sua mamma, alle prese con il concorso per vicebrigadieri dell’Arma dei Carabinieri. Vittoria ha voluto immortalare quei momenti che vedevano la sua mamma passare intere notti sui libri senza mai stancarsi e senza mai far mancare nulla alla sua famiglia e al suo lavoro, per il quale ha dedicato la sua vita e ogni suo sforzo. Il forte attaccamento alla divisa che indossa ogni giorno e ai valori che essa racchiude, le hanno permesso con tenacia di superare quel concorso che le ha rubato tante ore di sonno. Al tutto occorre aggiungere che anche il papà è un carabiniere. Daniele, maresciallo dell’Arma.

©Riproduzione riservata