• Home
  • Attualità
  • «La ricetta dell’amore», il nuovo programma di Rai 2 partirà da Sapri

«La ricetta dell’amore», il nuovo programma di Rai 2 partirà da Sapri

di Marianna Vallone

Dalla trasferta Sanremese della scorsa settimana arrivano, per la città della Spigolatrice, ancora buone notizie. Grazie all’accordo sottoscritto nella città dei fiori, con Gruppo Eventi, Sapri sarà di nuovo protagonista sulle reti RAI. L’accordo siglato tra il Comune saprese rappresentato dal sindaco Antonio Gentile e dall’assessore Amalia Morabito, l’associazione Terre del Bussento, rappresentata dal presidente Matteo Martino e il Consorzio Gruppo Eventi del presidente Vincenzo Russolillo, prevede la realizzazione a Sapri della prima puntata del nuovo format televisivo “La ricetta dell’amore”.

Il nuovo programma, condotto da Simone Montedoro e Angelica Sepe sarà interamente girato sul territorio cittadino e mandato in onda su RAI2. Ancora una vetrina molto importante che metterà in luce le nostre terre e i nostri prodotti enogastronomici.

Un format originale di Maria Grazia Giacente e Maria Longo. Provate ad avvicinarvi ad un gruppo qualsiasi di persone e ascoltate la loro conversazione. Con molta probalità l’argomento principale sarà uno solo: l’amore, in tutte le sue forme! Che sia sentimentale, familiare o di amicizia. E quando finisce o subisce uno scossone, si entra in crisi. Non bisogna farsi prendere dal panico! C’è una folle coppia, Simone Montedoro e Angelica Sepe, che può risolvere questi problemi. Dodici le puntate previste da realizzare in giro per l’Italia. La troup con al seguito regista, conduttori e produzione sono previsti a Sapri, per registrare la prima puntata, dall’11 al 15 novembre.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019