L’Ammaccata di Cristian Santomauro conquista i ‘Tre galletti’ de Il Mattino

di Luigi Martino

Villa Marchesa a Castelnuovo Cilento, con la pizza Ammaccata di Cristian Santomauro, conquista i ‘Tre galletti’ del Mattino. Massimo riconoscimento della guida curata da Luciano Pignataro. Dal mese scorso, in tutte le edicole della Campania e nelle principali a Roma, è arrivata la prima “Guida alle Pizzerie della Campania” edita dal quotidiano il Mattino e curata dal giornalista-scrittore. Nel libro sono state selezionate le migliori 200 pizzerie di Napoli e della Campania.

“Siamo talmente abituati al bello e al buono da considerare normale quello che mangiamo e che vediamo in Campania: da Pompei a Capri, da Ischia a Sorrento, dal Vesuvio al Cilento, passando per il Sannio, l’Irpinia, l’Alto Casertano fino a Paestum, Padula. Così è per il cibo: pasta, olio d’oliva, pomodori, ortaggi, agrumi, frutta, verdure, vino, pizza, caffè. Tutto normale? Non tanto visto che da soli componiamo quasi l’intero immaginario di un menu italiano all’estero – scrive Pignataro -. A questi giovani, che sono il futuro della pizza napoletana, noi diciamo: siate ambiziosi e umili allo stesso tempo. Siate orgogliosi dei risultati raggiunti ma non pensate di conoscere tutto perché nella vita non si finisce mai di imparare per crescere. Soprattutto, non cercate scorciatoie che non siano la dedizione al vostro lavoro e ai vostri clienti, quelli che riempiono le vostre pizzerie e vi danno la spinta quotidiana ad andare avanti con orgoglio. Viva la pizza napoletana».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019