M5S, Cammarano: «Onoriamo la memoria di Vassallo con il nostro impegno nelle istituzioni»

76
Michele Cammarano, movimento 5 Stelle
Infante viaggi

«Sono trascorsi nove anni da quanto un sistema criminale e corrotto ha messo fine alla vita di chi ha osato contrastarlo. Il delitto del sindaco di Pollica Angelo Vassallo grida ancora vendetta. E’ dovere di chi, come noi, rappresenta i cittadini, ricordare le battaglie di Vassallo attraverso il nostro quotidiano impegno nelle istituzioni. La memoria di Angelo Vassallo va onorata mettendo al centro della nostra opera l’interesse della collettività e l’amore per la nostra terra, impegnandoci ogni giorno per migliorare la qualità della vita di tutti e avendo il coraggio di scelte compiute con onestà e trasparenza». Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano

«Angelo Vassallo – prosegue Cammarano – ha pagato con la vita le sue battaglie finalizzate a restituire dignità a una costa meravigliosa finita nel mirino degli affaristi del cemento e deturpato da bande di criminali dediti allo spaccio e al soldo della camorra. Il prossimo 7 settembre sarò a Pollica per commemorare la figura del sindaco pescatore e ricordare che non la sua morte, ma la sua vita deve essere da esempio e stimolo per tutti noi, amministratori, politici, attivisti e semplici cittadini».

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl