Maltempo a Sapri, si torna lentamente alla normalità | Foto

di Marianna ValloneFoto © Valentina Cetrangono

In poche la pioggia ha stravolto una città. Acqua e fango hanno invaso le strade di Sapri, i negozi e le case. Ma ora la situazione sta migliorando e si sta tornando alla normalità, anche se è forte la paura di una nuova ondata di maltempo. «Abbiamo già preparato le squadre di intervento che si posizioneranno appena terminati gli eventuali fenomeni atmosferici e per segnalare ogni richiesta di intervento comunale è attivo il numero unico della Protezione Civile Città di Sapri fino a disattivazione del Coc», ha detto il sindaco Antonio Gentile. «Vi raccomando, quindi, di prestare la massima diligenza, di non uscire se non per motivi di estrema necessità durante i fenomeni atmosferici e di mettere al riparo beni e proprietà», ha aggiunto. Chiuso il cimitero comunale, vietato stazionare in prossimità di canali, alberi e lungomare e di intralciare i mezzi di emergenza. Difficile anche la seconda notte di lavoro. La racconta Valentina Cetrangolo.

©Riproduzione riservata