Marina di Camerota: è la notte del mare e dei pescatori

634
Infante viaggi

Torna sul porto di Marina di Camerota la Festa del Mare e dei Pescatori. Un evento voluto fortemente dall’associazione Tuttinsieme capitanata dal presidente Giovanna Attanasio. La squadra di Tuttinsieme ha allestito un’arena sul mare per ospitare migliaia di persone provenienti da ogni parte della Campania. Si parte alle 18.30 con la commemorazione del Monumento ai Pescatori. Autorità civili, religiose e militari ricorderanno i pescatori scomparsi insieme alle loro famiglie.

Alle 19.00 si accendono i fornelli della sagra del pesce. Un menù ricco di pietanze prelibate terrà compagnia gli ospiti fino a notte. Il tutto sarà allietato dalla musica popolare del gruppo ‘Vento del Sud‘.

I visitatori avranno la possibilità di conoscere i mestieri antichi di un tempo. Mastri della terracotta, pescatori, donne del borgo, mostreranno i lavori di un tempo come la salatura delle alici, il rattoppo delle reti da pesca, la creazione di oggetti in terracotta e molto altro ancora.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

L’evento è patrocinato dal Comune di Camerota ed è inserito nel calendario ‘Camerota è vacanza – Estate 2019’. Inoltre la sesta edizione della Festa del Mare e dei Pescatori vede la collaborazione dell’ufficio turistico ‘La Perla del Cilento’.

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl