• Home
  • Attualità
  • Mobilità sostenibile al Sud, Pro Loco Palinuro candida progetto

Mobilità sostenibile al Sud, Pro Loco Palinuro candida progetto

di Redazione

Incentivazione di una nuova cultura della mobilità che porti ad adottare miglioramenti alle attuali forme di trasporto pubblico e privato, favorendo la diffusione di modelli sostenibili a basso impatto ambientale. Questo il bando proposto da Fondazione con il Sud al quale hanno deciso di partecipare le Pro Loco di Palinuro, ente capofila, Pisciotta e Camerota costituitesi in rete unitamente al Consorzio Cilento di Qualità, all’associazione Bed & Breakfast di qualità e al Comune di Centola.

A coordinare il progetto è stato chiamato l’ingegnere Walter Abbondanza con un importante passato in Schneider Italia ed attualmente consulente di Siemens Italia. Il progetto prevede l’acquisizione di alcuni minibus elettrici da adibire a servizio pubblico di linea per i collegamenti intercomunali, e minicars elettriche da impiegare in carsharing con le dovute prescrizioni ed autorizzazioni regionali, oltre alla installazione di colonnine elettriche per la ricarica. Tale progetto, condiviso con le aziende locali di trasporto pubblico di linea e non di linea migliora il diritto alla mobilità, il servizio di trasporto autorizzato ai sensi degli artt. 5 e 39 della L.R. 03/2002 e s.s.m .i a totale rischio d’impresa ed aggiuntivo ai sensi del DGR 462/2013 Regione Campania.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019