Montecorice, lavoratori Comunità montana volontari nell’emergenza

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Si sono messi a disposizione gratuitamente per dare un contributo nelle attività di controllo, nel territorio comunale di Montecorice, durante l’emergenza Covid-19. Sono quattro lavoratori della Comunità Montana Alento-Monte Stella, oggi in cassa integrazione come i loro colleghi, che hanno però deciso di prestare gratuitamente la loro opera al comune di residenza nelle attività di controllo. Sono Maria Galdi, Pietro Esposito, Piero Mileo ed Ivan Mileo, che, insieme agli agenti della Polizia Locale, stanno sorvegliando il comune durante l’emergenza sanitaria. A loro disposizione anche una jeep della Comunità Montana con cui perlustrare l’intero territorio.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur