• Home
  • Cronaca
  • Morto Giuseppe Tesauro, l’ex presidente di Consulta e Antitrust legato profondamente al Cilento

Morto Giuseppe Tesauro, l’ex presidente di Consulta e Antitrust legato profondamente al Cilento

di Marianna Vallone

E’ morto all’età di 78 anni Giuseppe Tesauro, giurista della scuola napoletana ed ex presidente della Consulta e dell’Antitrust. Si è spento a Napoli, la sua città natale. Maestro del diritto, uomo delle istituzioni, antesignano nello studio dell’Unione europea, Tesauro era profondamente legato al Cilento. Tornava spesso a Scario durante le vacanze, e la scorsa estate era stato lui a premiare il magistrato Nicola Gratteri al Premio Pisacane a Sapri. Nel 2015 era stato lo stesso Tesauro a ricevere il Premio. Nel 2019 era stato ospite a Torre Orsaia tra i relatori del convegno a Palazzo Vassalli dedicato all’Etica e al Diritto, al quale aveva preso parte monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita. Giurista e accademico italiano, è stato giudice della corte costituzionale dal 2005 al 2014 e presidente della stessa per cinque mesi. E’ stato presidente di Banca Carige. Per gli amici era semplicemente Bepi, l’uomo semplice e umile, nonostante la prestigiosa e lunga carriera.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019