• Home
  • Cronaca
  • Morto Mauro Inverso: le reazioni e i post di amici, politici e colleghi

Morto Mauro Inverso: le reazioni e i post di amici, politici e colleghi

di Marianna Vallone

Mauro Inverso, ex sindaco di Orria e presidente del Gal Cilento Regenerario, è morto nel pomeriggio di mercoledì. Dopo l’annuncio è stato un susseguirsi di messaggi di cordoglio da politici, colleghi amministratori ma anche amici e semplici cittadini.

Si è spento all’età di 64 anni, dopo una malattia contro la quale combatteva da diverso tempo. Ingegnere, insegnante ed ex sindaco del Comune di Orria, era originario di Agropoli, ma viveva a Piano Vetrale. Era stato eletto sindaco di Orria nel 2016 e aveva terminato il suo mandato nel 2021.

Tra i primi messaggi sui social quello di Simone Valiante, ex parlamentare e attuale presidente di Consac Ies: «Sei stato un amministratore attento e caparbio, un amico leale e coraggioso. Buon viaggio». Si aggiunge l’ex parlamentare Tino Iannuzzi: «Mauro Sindaco esemplare, Galantuomo ed Amico vero, profondamente legato al nostro Cilento». Anche il deputato Enrico Borghi saluta Inverso: «Mi spiace moltissimo… un pensiero di cordoglio alla sua famiglia e alla sua comunità che lui ha servito con passione».

Luca Cerretani, consigliere provinciale, scrive: «Le parole spesso sono riduttive nel descrivere sensazioni, rapporti e legami come in questo caso. Ho avuto l’onore di conoscerti quindici anni fa quando eri già affermato Vice Sindaco di Agropoli, ed io un giovane neolaureato, ed insieme eravamo intenti a costituire il Gal. Da allora sono sempre rimasto sotto la tua ala sicura e protettiva, dapprima come tecnico poi come politico emergente ma sempre sotto il tuo sguardo attento, orgoglioso e premuroso. Tutte le sere avevo il piacere di fare aperitivo con te e ricevere mille consigli sia per la vita professionale che privata sempre con la tua consueta competenza e discrezione. Da grande e lungimirante politico fino alla fine hai pianificato ogni strategia societaria ed elettorale di entrambi facendo sempre risaltare il tuo lato umano che ti ha reso un gigante. Caro Maurone lasci un mare di persone che ti ammirano e ti stimano ed un figlioccio, come mi chiamavi tu, che porterà sempre nel cuore l’esempio di un uomo straordinario».

L’ex deputata Sabrina Capozzolo tratteggia un ricordo più tenero: «Ti conoscevo da quando ancora avevo i denti da latte, da quando una sincera e disinteressata amicizia aveva legato te e mio padre e ricordo ancora le serate passate sulla terrazza della casa in cui vivevi all’epoca a rincorrere un pallone o a scorrazzare con un triciclo. Poi il mondo della politica ci ha fatti ritrovare con un altro spirito, ma sempre dalla stessa parte. Sapere della tua dipartita è una di quelle notizie che ti destabilizzano, come un ceffone all’improvviso che ti fa cadere a terra e ti ricorda che siamo sempre e solo di passaggio su questa terra».

«Non ti dimenticheremo. – dice Anna Petrone, consigliera provinciale – Il Cilento perde un grande uomo e sindaco sempre vicino alle persone». Messaggi di cordoglio anche dai colleghi sindaci e amministratori (fino al 2021 Inverso è stato sindaco di Orria): da Carmelo Stanziola, sindaco di Centola Palinuro, a Adamo Coppola, primo cittadino di Agropoli, che scrive: «La vita ci porta ad affrontare momenti tristi che non vorremmo mai vivere. Oggi ci lascia Mauro Inverso, un caro amico prima che un uomo delle istituzioni. Con lui abbiamo affrontato tante battaglie politiche. Come dimenticare la sua capacità di mediazione, il coraggio e la determinazione con cui ha combattuto anche contro la malattia. Ciao Mauro, ti sia lieve la terra». Luigi Guerra, sindaco di Lustra: «Oggi tutto il Cilento piange un grande uomo, che ha dedicato la sua vita alla sua Terra. La comunità dì Lustra esprime cordoglio alla sua famiglia e a tutti i suoi cari». Anche Eros Lamaida, sindaco di Castelnuovo Cilento: «Un Uomo tra le personalità migliori della nostra Provincia, dall’immensa passione civile, dall’ immensa generosità. Dall’immensa sensiilità. Dall’immensa intelligenza. Sono vicino alla Sua famiglia, ai suoi splendidi figli, alla Sua sposa. A tutti i Suoi cari».

Anche il presidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e consigliere regionale Tommaso Pellegrino ricorda Inverso: «Con immenso dolore rivolgo l’ultimo saluto al mio Amico Mauro Inverso. Una persona perbene, un Sindaco e Amministratore capace e particolarmente legato alla propria Terra, con il quale abbiamo condiviso e realizzato tante belle e concrete iniziative. Non dimenticherò l’affetto e l’entusiasmo con il quale mi accoglieva nella sua Comunità».



©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019