Nasce consorzio moda Paestum: progetto di cultura & biodiversità digitale

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Contro l’emergenza da Covid-19 nasce la prima piattaforma di moda on-line promossa dall’Associazione Culturale PaestumCilento Moda; progetto voluto fortemente dal suo presidente Lucio Jack Di Filippo (in foto) che in questi anni lavora alacremente in tal senso attraverso eventi glamour molto spettacolari nel Cilento e soprattutto come quello territoriale il Premio Fashion in Paestum consacrato dai fashion media top evento internazionale di moda.

Patrocinato dalla Regione Campania, con il supporto del Comune di Capaccio Paestum l’Associazione propone in passerella creazioni sartoriali di giovani talenti della moda italiana designati poi futuri fashion designers della Moda Paestum; il progetto, già in stato avanzato, con il brand Paestum Couture il primo a fare da apripista nel consorzio.

A meno di miracoli dell’ultimo momento, purtroppo a causa dell’emergenza da Covid-19, la settima edizione 2020 del Premio Fashion in Paestum non potrà essere realizzata visto gli standard richiesti dalle disposizioni governative molto rigide per il contenimento dell’epidemia in corso. Come specificato in altri comunicati e portali e di moda, organizzare un evento glamour richiede innanzitutto un forte impegno non di una sola persona ma di un team che stanno costantemente a contatto come il gruppo make-up e hair styling , il backstage e tutto il cast modelle sino ad arrivare al pubblico invitato. Tecnicamente la durata di una sfilata non è eccessiva ma preoccupa l’assembramento che ne consegue. Infatti in pochi minuti si consuma uno spettacolo, per la cui preparazione però sono serviti anche diversi mesi; infatti, per ottenere un buon risultato, bisogna curare ogni dettaglio nei particolari dall’accoglienza degli ospiti alla scenografia, dalla musica agli allestimenti per la sfilata di moda etc..sono tutti aspetti che devono essere minuziosamente gestiti da un team di persone creative che sono costantemente a contatto tra loro. Il fattore economico poi……come si fa a chiedere un contributo economico ad una azienda o ad imprese del settore quando quest’ultime sono state ferme per così tanto tempo…e nonostante l’aiuto che un comune possa investire in questa manifestazione tuttavia non potrebbe mai sopperire alle spese di realizzazione. Di contro abbiamo, quindi, creato una piattaforma on-line www.modapaestum.com dove chi interessato al progetto, che sia un giovane stilista oppure una brand già consolidato possa iscriversi gratuitamente al

consorzio facendo,così, valere le proprie creazioni direttamente on-line attraverso i nostri canali social e blog come “La Moda in tutti i Modi” che sono presi d’assalto da buyers e appassionati di moda.

In primo luogo è necessario contattarci ai nostri recapiti anche tramite il portale di rete che ricordo è www.modapaestum.com in cui è possibile richiedere informazioni di adesione; nel giro di poco tempo risponderemo esaudendo a tutte le domande richieste.

  • assicurazioni assitur

Poi si va alla fase due: lo stilista o il brand che si associa al nostro consorzio verrà pubblicizzato e promosso nella sezione Imprese con post giornalieri presso i nostri canali social e blog dove si ha la possibilità di facili accessi da parte di buyers ; il primo mese è gratuito con l’opzione obbligatoria almeno di un altro mese di visualizzazione sulla nostra piattaforma ad un costo modico per non dire simbolico che ci servirà a condurre esclusivamente le spese di gestione del portale stesso.

Terzo momento dove è prevista anche la partecipazione diretta in passerella a fine luglio del Premio Fashion in Paestum.

Da poco ho creato con una giovane stilista di moda che partecipato al Premio Fashion in Paestum un brand di moda sposa dal nome sontuoso Paestum Couture che fa da apripista al progetto Moda Paestum la cui collezione è possibile visualizzarla nella sezione Impresa.

Invito quindi tutti i giovani stilisti di moda o brand già affermati a partecipare al nostro progetto sulla piattaforma www.modapaestum.com perché insieme in questo momento possiamo davvero superare le difficoltà causate dalla pandemia da Covid-19 ma soprattutto rinascere dalla crisi economica che ha invaso l’umanità intera.

A presto quindi con i prossimi eventi live che potrete visualizzare circa le date e periodo di realizzazione presso la nostra pagina facebook o collegandovi direttamente al sito nella sezione eventi.

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro