Nasce nel Cilento “Memento dulce”, il lievitato estivo

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

C’è anche un giovane cilentano, Umberto Corradino, tra i 23 professionisti che hanno sposato il progetto “mentITalità”, creando un gruppo di lavoro pronto a lanciare nuove idee legate al food. Si parte con “Memento Dulce”, un dolce lievitato leggero e fresco da assaporare durante la stagione estiva. Il costo del dolce lievitato è di 12 euro, di cui 2 andranno in beneficenza. Il prodotto finito è di circa 500 grammi, gusto menta e limone candito da abbinare al gelato o da bagnare con del rum per avere la sensazione di mangiare il mojito. Corradino, proprietario del panificio “Da Nonno Enrico” nel comune di Castellabate, è tra i due campani che hanno aderito alla rete, dove ci sono professionisti di tutta Italia, ch’è già approdata sui social attraverso la pagina Facebook “Quelli della notte zio pane”. «Grazie all’aiuto dei nostri genitori e di nonno Enrico e nonna Anna cerchiamo di far intrecciare il vecchio metodo di lavoro con nuove tecnologie – commenta Umberto – A volte funziona a volte no, ma nonostante tutto abbiamo capito che questo è quello che ci piace fare, ed è a Santa Maria che vogliamo investire e crescere. Ecco perché mi sono unito anche a questo gruppo di panettieri, per assorbire il più possibile da ognuno di loro. Non si smette mai di imparare».

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur